Italia: IlTorneo di Savelli da Simon Fellus

Print Friendly

La vittoria è andata alla squadra SPASSO FOOD (Robin Fellus, Simon Fellus, Alberto Gullotta, Riccardo Intonti, Stefano Sabbatini, Ilaria Saccavini )

SPASSO FOOD: Intonti, Gullotta, Sabbatini, Fellus, Fellus, Saccavini
Print Friendly
Simon Fellus

Simon Fellus

20 gennaio 2014 da Simon Fellus CsbNews,  corrispondente in Italia

La 7a edizione del Federale Open Tournament – Roma Sfida appena finito, il campo comprendeva 30 squadre.

La vittoria è andata alla squadra SPASSO FOOD (Robin Fellus, Simon Fellus, Alberto Gullotta, Riccardo Intonti, Stefano Sabbatini, Ilaria Saccavini ) che dopo 15 turni da 8 boards ha superato all’ultimo turno la squadra MAGGIO (Maggio, Marani, Delle Cave, Grillo, Vitale, Latessa); terza piazza per DESSI’ (Versace, Agrò, Lauria, Morgantini, Mazza, Dessì).

. Tutti i Risultati

SPASSO FOOD: Intonti, Gullotta, Sabbatini, Fellus, Fellus, Saccavini

SPASSO FOOD: Intonti, Gullotta, Sabbatini, Fellus, Fellus, Saccavini

 
MAGGIO (Maggio, Marani, Delle Cave, Latessa, Grillo)

MAGGIO (Maggio, Marani, Delle Cave, Latessa, Grillo)

Oggi voglio parlarvi di due mani, uno di loro mi ha insegnato qualcosa, l’altro ha aiutato la mia squadra ad arrivare al podio:

Board 8 Dich. West None vuln.

 

Q x x
x x
A x x x
x x x x

K 10 x
Q 10 x x x

K J 9 x x

 

x x x
A K x x
x x x x
Q x

 

A J x x
J x
K Q J x x
A x

       

Robin Fellus

North

Simon Fellus

South

pass

pass

pass

1

X

2

2

Pass

3

X

3

The End

Robin Fellus

Robin Fellus

Dopo l’apertura 1 di Sud, Robin, passato di mano,  ha deciso di dichiarare contro con la 5-5 invece di annunciare la bicolore o le cuori quinte. Dopo l’appoggio di 2 di Nord e la mia dichiarazione libera di 2, Robin ha forzato ancora dichiarando 3.

Contro di Nord ed io invece di dichiarare passo (forzante, ho il massimo e carte chiave), ho valutato male la mie carte ed ho deciso di dire 3.

Una manche bellissima da chiamare con soli 18 punti.

La distribuzione bilanciata e le 3 cartine di picche mi hanno scoraggiato ma credo che se mi fossi fermato a pensare un po’ di più, avrei chiamato la partita.

Questo per sottolineare quanto è importante saper valutare bene la mano, fidarsi del compagno che da passato di mano dichiara contro e poi fa l’invitante (strano no?) e quanto i punti contano poco quando si ha un bel fit e una bella distribuzione. Per fortuna anche nell’altra sala il risultato è stato 3 +1.

 Board 1 Dich. N None vuln.

 

A Q J 10
K J 9 7
Q 10 x x
x

x x x x
Q x
J x x
A K J x

 

x x
A x x
K x x x
Q x x x

 

K x x
10 8 6 x
A 9
10 x x x

       

West

Ilaria Saccavini

East

Robin Fellus

—-

1

Pass

1

pass

3 (14-16 no-bal)

Pass

4

The End

     
Ilaria Saccavini

Ilaria Saccavini

Attacco A e K.

Ho tagliato al morto e giocato quadri al 9.

Ovest è entrato con il J ed ha giocato picche. Ho preso in mano ed ho giocato il 10 di cuori che è stato catturato dall’asso di Est che è tornato picche.

Dal morto ho giocato quadri per l’asso, cuori…Q e K del morto e Q, a girare su cui ho scartato una fiori.

Ho battuto l’ultima atout e ho fatto claim 😆 .

Un altra manche con 20 punti sulla linea. Nell’altra sala : 2+1.

Comments are closed.